Stampa
Categoria: Note e comunicati
Visite: 589

La serietà di un’Amministrazione si misura sotto molteplici aspetti.

Se i vertici dell’Agenzia intendono fare “melina”, dentro e fuori dai tavoli di contrattazione, in merito alla definizione di accordi su importanti istituti di crescita economica e professionale per i lavoratori del fisco, quali le Progressioni Economiche e le Posizioni Organizzative, probabilmente non hanno compreso verso quale baratro stanno spingendo questa fondamentale Amministrazione per il sistema Paese.

In allegato la nota unitaria di diffida al Direttore Generale!

Renato Cavallaro

Allegati:
Scarica questo file (DIFFIDA_UNITARIA_A_ORLANDI.pdf)DIFFIDA_UNITARIA_A_ORLANDI.pdf[ ]58 kB